RILANCIO DELLE RINNOVABILI

Il progetto PV IMPACT per la diffusione e innovazione del fotovoltaico in Europa

Il rilancio delle energie rinnovabili è uno degli obiettivi principali sui cui puntano i Paesi che nel 2015 a Parigi (Cop 21) hanno sottoscritto gli impegni sul clima per contenere e ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera e combattere di conseguenza il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici.

Tenendo conto che il fotovoltaico è la fonte di energia più conveniente e meno dispendiosa in molti Paesi, in Italia si mira a far crescere l’energia generata dal fotovoltaico dagli attuali 24TWh/anno a 75TWh/anno. Tutto questo entro il 2030. Un traguardo ambizioso ma essenziale per contrastare le emergenze ambientali che il nostro Pianeta ci impone da tempo.

Sempre l’Italia, insieme a numerosi Paesi dell’UE, ha studiato un piano strategico di investimenti in Ricerca e Innovazione (R&I) nel settore fotovoltaico da qui ai prossimi 5 anni, che ha come scopo ultimo quello di riproporre in Europa la supremazia mondiale nel settore delle energie rinnovabili.

Il Piano attuativo è stato approvato nel 2017. La Commissione Europea, per promuovere al meglio tale Piano attuativo, ha finanziato un progetto di coordinamento, partito nell’aprile del 2019 e chiamato PV IMPACT. Il progetto avrà una durata di 36 mesi e punta a coinvolgere aziende, università, enti di ricerca e investitori vari per far nascere progetti di grande rilevanza economica, industriale e tecnico-scientifica per contrastare naturalmente i cambiamenti climatici. Saranno previsti incontri tra imprese pubbliche e private per far sì che vengano sviluppati nuovi processi industriali nel settore del fotovoltaico. L’Italia, con i suoi partner, in questa occasione giocherà un ruolo strategico determinante. 

CONTATTACI SUBITO PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

CI TROVIAMO A BUSTO ARSIZIO IN VIA ARONA, 2

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi