Il cablaggio dei quadri elettrici bordo macchina: Qualche informazione utile
  • Home
  • News
  • Il cablaggio dei quadri elettrici bordo macchina: Qualche informazione utile

Il cablaggio dei quadri elettrici bordo macchina: Qualche informazione utile

I quadri bordo macchina secondo la norma CEI EN 60204: tutte le regole da seguire per un corretto cablaggio bordo macchina

cablaggio-quadri-elettrici-bordo-macchinaUn quadro bordo macchina è una delle componenti essenziali di un determinato macchinario ed ha il compito di accogliere tutte le componenti elettriche utili al corretto funzionamento di una macchina e deve, inoltre, permettere all’operatore di turno, di renderne possibile l’utilizzo ottimale.

I quadri elettrici bordo macchina contengono tutti gli equipaggiamenti, sia di potenza che di controllo, necessari al perfetto funzionamento della macchina, come interruttori di manovra, contattori, interruttori automatici; ma anche relè, controllori programmabili, dispositivi di misura e dispositivi di regolazione.

Esternamente sono presenti i dispositivi di comando, come pulsanti e selettori, nonché dispositivi di segnalazione (lampade spia) e di misurazione. È superfluo dire che date le condizioni di forte stress di utilizzo nelle quali i quadri devono lavorare, è basilare una progettazione ed una realizzazione che si attengano agli standard di qualità più elevati, garantendo la massima funzionalità, la totale sicurezza e l’accesso pieno ad ogni tipo di componentistica per interventi di manutenzione ordinaria ed eccezionale.

A normare i quadri elettrici bordo macchina è la legge CEI EN 60204 che cita testualmente che “i componenti dell’equipaggiamento elettrico della macchina devono essere conformi alle relative norme EN”. Questo comporta che ci sia una interazione tra la norma CEI EN 60204 e altre norme, come ad esempio la CEI EN 61439 che definisce la normativa di prodotto dei quadri elettrici, al fine di ottenere la piena conformità in accordo all’Art. 4.2.2 della CEI EN 60204.

Infine un breve richiamo anche al contenitore utilizzato per la realizzazione del quadro bordo macchina che deve ottemperare a caratteristiche ben precise fornite sempre dalla CEI EN 60204-1 e che deve tenere conto di particolari condizioni ambientali come ad esempio l’umidità, l’altitudine, la presenza di sostanze inquinanti e contaminanti, la temperatura dell’aria, ecc…

CI TROVIAMO A BUSTO ARSIZIO IN VIA ARONA, 2

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi