SVILUPPO ENERGIE RINNOVABILI - Impianti e soluzioni dell'energia elettrica - Impianti fotovoltaici

SVILUPPO ENERGIE RINNOVABILI

I 6 fattori che ne influenzano la crescita 

Recentemente è stato pubblicato un interessante rapporto (A new world. The geopolitics of the energytransformation 2019)sulle fonti di energie rinnovabili curato dalla Global Commission on the Geopolitics of Energy Transformatione daIRENA (International Renewable Energy Agency).

 

Si prevede che la ricca presenza di fonti di energia rinnovabile nella maggior parte delle località geografiche rafforzerà la sicurezza energetica portando di 

conseguenza numerosi Paesi a una più grande indipendenza energetica e una decisa innovazione tecnologica.

Lo studio ha messo in evidenza 6 fattori principali che guidano il rapido sviluppo delle energie rinnovabili.

 

Vediamo quali sono:

  • Riduzione dei costi: si è calcolato che dal 2010 il costo medio dell’energia generata dal fotovoltaico è diminuito del 73 per cento, mentre quella generata dall’eolico è scesa del 22 per cento. Il costo delle batterie a litio si è ridotto dell’80 per cento. Si stima che dal 2020 i costi dell’elettricità generata da fotovoltaico ed eolico saranno mediamente competitivi con quelli generati da fonti fossili. Dati che evidenziano come sia più conveniente investire nell’energie rinnovabili. Sempre dal 2020 si prevedono per le auto elettriche prezzi comparabili con quelli convenzionali.
  • Combustibili fossili e inquinamento: si stima che nove persone su dieci respirano aria inquinata, 7 milioni di persone muoiono ogni anno per questo motivo. Tutto ciò, insieme al cambiamento climatico, sta spingendo sempre di più i governi a decarbonizzare l’economia. L’inquinamento infatti, causato soprattutto dalla combustione di petrolio e carbone, produce aria irrespirabile in numerose città del pianeta. Una ulteriore ragione per investire su un incremento dell’energia prodotta da fonti sostenibili e dell’efficienza energetica.
  • Gli obiettivi dei governi: i target studiati da numerosi governi puntano a velocizzare lo sviluppo di energie rinnovabili. Alcuni di questi investono sulle rinnovabili, altri adoperano piani per decarbonizzare il settore dell’energia.
  • Innovazioni tecnologiche: l‘utilizzo delle energie rinnovabili sta vivendo una fase di continua crescita e innovazione. Si passa dai moduli solari ad alta efficienza alle turbine eoliche più potenti, fino alla digitalizzazione e alle tecnologie per lo stoccaggio di energia. Le tecnologie digitali (dalle smartgrid ai big data e all’intelligenza artificialea pplicate all’industria energetica, ai sistemi di generazione e distribuzione) aumentano l’efficienza ed espandono le possibilità di distribuzione e utilizzo delle energie rinnovabili.
  • Le imprese: la Conferenza sul clima tenutasi in Polonia nel dicembre 2018 ha prodotto risultati incoraggianti. Nel corso dell’evento 415 investitori hanno chiesto ai governi di fissare un prezzo alle emissioni a carbonio, di abolire i sussidi alle fonti fossili e di fissare un termine per chiudere le centrali a carbone. Sono numerose infatti le imprese che hanno come obiettivo primario quello di consumare solo energia 100 per cento rinnovabili.
  • I consumatori: un numero sempre più alto di consumatori preferisce acquistare beni e servizi con una piccola impronta carbonica. Aziende, associazioni, atenei e più in generale movimenti della società civile spingono governi e imprese a diminuire l’inquinamento atmosferico e le emissioni di carbonio. Anche Papa Francesco si è occupato di cambiamenti climatici.

CI TROVIAMO A BUSTO ARSIZIO IN VIA ARONA, 2

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi