SICUREZZA IMPIANTI ELETTRICI - Impianti e soluzioni dell'energia elettrica - Impianti fotovoltaici

CNPI pubblica la nuova linea guida sulla verifica e il controllo degli impianti elettrici

 

Per mantenere o riportare gli impianti elettrici nelle condizioni di sicurezza più efficaci, dal CNPI è arrivata la settima linea guida Verifica e controllo impianti elettrici. Dlgs 81/08”. Il tutto è stato elaborato dal gruppo di lavoro Sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro e dal gruppo Impianti elettrici ed elettronici del CNPI (Periti industriali) in carica dal 2013 al 2018.

Ma a chi si rivolge la nuova linea guida del CNPI?

Si rivolge innanzitutto ai datori di lavoro per fare in modo che il loro impianto elettrico sia nelle migliori condizioni di conservazione e di efficienza. Va ricordato infatti che secondo il DM 37/08, per tutti i proprietari, i responsabili e gli amministratori, verifica e manutenzione degli impianti elettrici sono obbligatori per legge.

Oltre che il datore di lavoro, la linea guida del CNPI deve interessare anche il professionista tecnico che avrà dunque uno strumento concreto per fare una analisi completa dei rischi e redigere il documento di valutazione del rischio elettrico, come previsto dal T.U. Sicurezza (decreto legislativo 81/2008), fornendogli la documentazione di supporto per i propri clienti.

Il decreto stabilisce che la manutenzione nei luoghi di lavoro degli ambienti, delle attrezzature, delle macchine e degli impianti è una misura indispensabile per la protezione della salute e la sicurezza dei lavoratori.

CI TROVIAMO A BUSTO ARSIZIO IN VIA ARONA, 2

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi