RIFASAMENTO IMPIANTO ELETTRICO - Impianti e soluzioni dell'energia elettrica - Impianti fotovoltaici

Meglio il rifasamento centralizzato o distribuito?

Tutti gli apparecchi elettrici assimilano una determinata quantità di corrente dalla rete che è determinata dalle caratteristiche degli stessi apparecchi e dell’uso che se ne vuole fare.

In quest’ottica, diventa necessario attuare il rifasamento, una tecnica che permette alle aziende di ottenere sensibili risparmi economici e di abbassare i consumi energetici.

Ma cos’è nello specifico il rifasamento di un impianto elettrico?

Rifasare significa fornire su un determinato carico qualsiasi provvedimento che migliori il fattore di potenza cos φ. L’obiettivo primario del rifasamento è quindi quello di ridurre le perdite di energia e al tempo stesso limitare l’assorbimento di potenza apparente in proporzione ai macchinari. Da quando l’ente distributore dell’energia elettrica ha imposto clausole contrattuali che chiedono all’utente di rifasare il proprio impianto elettrico quando su impianti in bassa tensione con potenza impegnata maggiore di 15kW, il fattore di potenza medio mensile è inferiore a 0,7, questa tecnica ha assunto una valenza di fondamentale importanza.

Va detto che le caratteristiche dell’impianto da rifasare devono essere valutate con la massima attenzione al fine di favorire la scelta più indicata al prodotto su cui si interviene.

Contattaci subito per una consulenza

I principali tipi di rifasamento sono quello centralizzato e quello distribuito.

  • Nel primo caso, la soluzione più utilizzata (anche perché più economica e pratica) consiste nell’installazione di una batteria di condensatori unica per tutto l’impianto. A seconda delle caratteristiche dell’impianto, si può operare sia con il rifasamento monofase che con quello trifase. Il rifasamento centralizzato è l’ideale per le piccole-medie imprese, ma se da una parte permette loro di evitare le penali relative all’energia reattiva, dall’altra non alleggerisce le linee elettriche interne dagli effetti dovuti all’energia reattiva.
  • Il rifasamento distribuito è una soluzione economicamente più svantaggiosa ma garantisce maggior efficienza dell’impianto e una riduzione maggiore delle perdite. Va ad operare sui carichi singoli attraverso l’installazione di una batteria di condensatori dedicata al singolo gruppo di carico.

Per maggiori informazioni sul rifasamento del tuo impianto elettrico
CHIAMACI

CI TROVIAMO A BUSTO ARSIZIO IN VIA ARONA, 2

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi