Manutenzione impianti elettrici industriali a Varese - Sime (VA)
  • Home
  • News
  • La manutenzione degli impianti elettrici industriali

LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI

Tra la manutenzione dei quadri elettrici ed altri componenti elettrici, ecco qualche informazione utile

manutenzione-impianti-elettriciLa manutenzione degli impianti elettrici  è uno dei servizi fondamentali per  mantenere nel tempo l’efficienza funzionale e le prestazioni di una macchina o di un impianto nel rispetto delle norme di sicurezza.

Infatti la Legge 37/08, obbliga proprietari, amministratori e legali responsabili di immobili, ad effettuare l’adeguamento degli impianti elettrici, in termini di  sicurezza. Naturalmente, non basta solo l’adeguamento quanto la necessità di mantenerlo efficiente e funzionale con  aggiornamento costante delle planimetrie, dei quadri elettrici, verifica dei calcoli, in modo da averne un’ esatta prospettiva.

In particolare, la manutenzione degli impianti elettrici industriali, ed annessa anche la manutenzione dei quadri elettrici,  è da considerarsi un’attività indispensabile a mantenere funzionali e sicuri gli impianti, per una maggiore resa  produttiva e conseguente economica che, altrimenti, andrebbe persa.

La manutenzione degli impianti elettrici, generalmente,  si suddivide in:

  • correttiva o di necessità
  • preventiva
  • migliorativa
  • ordinaria
  • straordinaria

In caso di manutenzione correttiva o di necessità, il personale addetto interviene con la riparazione o sostituzione di un componente dell’impianto, in caso di guasto o rottura.

Con la manutenzione preventiva, il personale addetto interviene in modo programmato per garantire una costante efficienza dell’impianto.

La manutenzione migliorativa viene effettuata con piccoli interventi di modifiche sull’impianto per migliorarne le prestazioni tenendo presente, eventuali, novità normative.

Con la manutenzione ordinaria dell’impianto elettrico, regolata dalla Legge 37/08, si interviene sul normale degrado  dell’impianto e semplici interventi manutentivi che non comportano una modifica strutturale dell’impianto stesso.

In caso, invece, di manutenzione straordinaria dell’impianto elettrico, sempre regolata dalla Legge 37/08, intervengono gli addetti installatori, con rinnovo o sostituzione di elementi dell’impianto senza modificarlo in modo sostanziale ma riportandolo ad una regolare funzionalità; in questo caso vengono impiegate delle attrezzature particolari.

Naturalmente gli impianti elettrici e in particolare quelli industriali devono essere corredati da documentazione dettagliata, secondo normativa vigente, per poter coadiuvare gli addetti negli interventi manutentivi di qualsiasi natura. In particolare nella manutenzione dei quadri elettrici, gli addetti devono avere una perfetta conoscenza dell’impianto per poter procedere in totale sicurezza.

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi