Incentivi fotovoltaico per smaltimento amianto. Ecco le ultime novità
  • Home
  • News
  • Incentivi fotovoltaico per smaltimento amianto. Ecco le ultime novità

Incentivi fotovoltaico per smaltimento amianto. Ecco le ultime novità

ANIE Rinnovabili traccia la linea per far diventare lo smaltimento eternit una opportunità di crescita per le aziende.

incentivi-fotovoltaico-smaltimento-amianto

Nonostante il forte aumento della consapevolezza dei rischi per la salute pubblica causata dalla presenza di amianto nelle strutture edilizie, tuttora è ancora difficile tracciare con precisione un quadro di bonifica dei siti contaminati e le quantità di amianto ancora presenti sul territorio nazionale che, a giudicare dagli ultimi dati emanati da fonti autorevoli e in relazione al DM 101/2003 – un decreto che prevedeva il regolamento per la mappatura dei siti contaminati  – è allarmante.

Sfruttando le ultime indicazioni contenute nella Legge di Stabilità del 2016 – che prevede incentivi per smaltimento amianto mediante la detrazione IRPEF fino al 50% delle spese sostenute – ANIE Rinnovabili implementa l’attuale legge inserendo in un “pacchetto” anche la coibentazione delle coperture e l’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

La proposta di ANIE Rinnovabili, nello specifico, è articolata secondo il seguente schema:

  • Detrazione fiscale sul 35% della somma investita mediante credito di imposta
  • 200.000 euro di importo massimo detraibile
  • L’importo detraibile deve essere usato in tre quote annuali di pari importo
  • Detrazione fiscale per il triennio 2017-2019

Secondo ANIE Rinnovabili, nel momento dell’adozione della proposta, la previsione di investimento ammonterebbe a 5,25 miliardi di euro per il triennio 2017-2019, con la bonifica di circa 2.500 siti contaminati all’anno, con grandi vantaggi per economia e salute pubblica.

Inoltre, non da trascurare, a fronte di tutte le operazioni di incentivazione e investimento, lo Stato beneficerebbe di un saldo netto di circa mezzo miliardo di euro.

La via per gli incentivi da bonifica amianto è in pratica tracciata. Si spera che presto arrivino risultati incoraggianti.

 

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi