IMPIANTI FOTOVOLTAICI GRID CONNECT: Cosa sono, come funzionano e quali sono i vantaggi degli impianti connessi alla rete - Impianti e soluzioni dell'energia elettrica - Impianti fotovoltaici
  • Home
  • News
  • IMPIANTI FOTOVOLTAICI GRID CONNECT: Cosa sono, come funzionano e quali sono i vantaggi degli impianti connessi alla rete

IMPIANTI FOTOVOLTAICI GRID CONNECT

Cosa sono, come funzionano e quali sono i vantaggi degli impianti connessi alla rete

Sai che esistono diversi tipi di impianti fotovoltaici? Probabilmente sì, ma quelli che spesso vengono ignorati dagli utenti sono i vantaggi, sia in termini economici, che ambientali. Vediamo, nello specifico, cos’è e come può essere impiegato l’impianto fotovoltaico grid connected.

CHE COS’È UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO GRID CONNECTED?

È un impianto che, come da definizione, deve essere elettricamente collegato, mediante appositi cavi, alla rete elettrica nazionale, nella quale va ad immettere tutta (o quasi) l’energia prodotta, convertita in corrente alternata. Tra l’impianto e la rete vi è quindi un lavoro sincronizzato di generazione distribuita e scambio energetico bidirezionale.

COME FUNZIONA?

L’impianto fotovoltaico grid connected è composto da un campo fotovoltaico, deputato alla raccolta di energia, costituito e diviso a sua volta in diverse stringhe di moduli fotovoltaici, che sono disposte, tra loro, parallelamente. Il campo deve essere posto opportunamente a favore del sole. L’inverter è invece il dispositivo caratterizzante, che serve a convertire l’energia prodotta dal campo fotovoltaico, la corrente continua, in energia della rete elettrica, cioè corrente alternata. È importante ricordare che, in quanto “connected“, questo impianto necessita di cavi di connessione, che devono essere assolutamente resistenti ad alte temperature e ai raggi UV. Tutte queste componenti servono all’impianto per svolgere il suo compito: quello appunto di produrre energia, traducendola poi nella rete nazionale.

I VANTAGGI

Vuoi sapere perché dovresti assolutamente acquistare un impianto del genere? I vantaggi dell’impianto fotovoltaico possono essere riassunto in tre punti, tutti sicuramente accattivanti:

  • per l’installazione di impianti <20kWp residenziali è possibile accedere alle detrazioni fiscali legate alla ristrutturazione e per gli impianti industriali >20kWp che rientrano nell’ambito del decreto FER;
  • risparmio, in termini meramente economici, che inizialmente sarà di poca entità, dato l’investimento sull’impianto ma, anche grazie agli incentivi suddetti, si rientrerà in poco tempo nella cifra spesa;
  • la manutenzione è ridotta al minimo e chiunque può riuscire ad usare questo tipo di impianto, che è davvero semplice ed intuitivo.

Non sei ancora convinto?

Allora pensiamo all’ambiente e al tipo di beneficio che potremmo apportare su di esso: una riduzione annuale di circa 2,5 tonnellate di CO2!!

Hai timore dell’impatto visivo dell’impianto?

Niente paura, questi pannelli sono davvero sottilissimi, dandoti la possibilità di assimilarli nelle costruzioni, ad esempio sul tetto della tua abitazione: non ti accorgerai nemmeno di averli, ma il tuo portafoglio e l’ambiente si!

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi